Acquista la verità

Uno dei mali della società moderna è il cosiddetto compulsive shopping. Questo problema nasce con il consumismo, e prima non si poteva conoscere.

L’epoca industriale, per crescere ed affermarsi, aveva bisogno di soddisfare i bisogni delle persone e, una volta esauriti quelli, doveva crearne di nuovi per potere ricavare altre fette di mercato. Come fare? Messaggi pubblicitari, condizionamenti mentali, messaggi subliminali e chi più ne ha più ne metta. Fare crescere il desiderio di possedere, di avere, apparentemente sembra una innocua politica economica, ma nasconde qualcosa di terribile: costringe i potenziali acquirenti a sentire la necessità di acquistare. Una sempre maggior fetta di queste persone sono oggi affette da questo shopping compulsivo, e cioè il desiderio irrefrenabile di acquistare beni e servizi di cui non si ha assolutamente bisogno. E poi, una volta giunti a casa, il nostro armadio pieno di roba, la mensa piena di cose che andranno a male perché non le possiamo consumare, e il nostro narcisistico piacere di vedere tanta roba senza che ci poniamo il problema se effettivamente ne abbiamo bisogno. Uno degli ingredienti chiave della pubblicità è l’inganno. Sebbene oggi la legge proibisca e sanzioni i messaggi falsi, eppure le compagnie studiano di notte per aggirare le leggi e presentare certe cose che in tv appaiono in una certa maniera ma che a casa ci deludono fortemente non rispondendo alle nostre attese. Però nelle nostre dispense così viene a mancare un ingrediente fondamentale: la verità.

Il verso di oggi ci dice di acquistare la verità. Acquistare perché la verità ha un suo costo. Molto spesso dobbiamo patire per dire la verità, visto che essa può far male, ma la Parola ci consiglia non solo di acquistarla, ma di non rivenderla, cioè di non scendere a nessun compromesso con la bugia. La verità è la verità e non va contraffatta. Quando io saprò la verità, allora, e soltanto allora, scoprirò che nel pacchetto di acquisto avrò anche altri ingredienti molto ben auspicabili. Avrò agito in maniera saggia, senza creare maldicenze o inganni . Avrò anche agito in maniera da comprendere meglio le cose che mi stanno intorno e questo sarà soltanto un grande beneficio. Infine, scoprirò di essermi comportato come persona intelligente.

Amico che leggi, il negozio che vende verità è sempre aperto 24h. Si chiama Parola di Dio. Si chiama Gesù Cristo il Signore. Vai! Acquista! e quando avrai riposto il tuo acquisto a casa tua, essa ti apparirà molto più bella.

Gabriele Paolini

Ti è piaciuto l'articolo? Sostienici con un "Mi Piace" qui sotto nella nostra pagina Facebook