“Annie, Dio non ti ha fatta gay, è stato il diavolo.” Io e la mia ex siamo diventate cristiane

Annie credeva di essere nata gay. Già da piccola sentiva attrazione per le ragazze. Un giorno insieme alla sua fidanzata ha letto l’epistola di Paolo ai Romani e ha cominciato a farsi delle domande. “Dio mi ha creata lesbica per destinarmi all’inferno?” Una verità scioccante ha stravolto la sua vita e oggi Annie non è più la stessa persona di prima.

Benché si dichiarino sapienti, sono diventati stolti, e hanno mutato la gloria del Dio incorruttibile in immagini simili a quelle dell’uomo corruttibile, di uccelli, di quadrupedi e di rettili. Per questo Dio li ha abbandonati all’impurità, secondo i desideri dei loro cuori, in modo da disonorare fra di loro i loro corpi; essi, che hanno mutato la verità di Dio in menzogna e hanno adorato e servito la creatura invece del Creatore, che è benedetto in eterno. Amen.

Perciò Dio li ha abbandonati a passioni infami: infatti le loro donne hanno cambiato l’uso naturale in quello che è contro natura; similmente anche gli uomini, lasciando il rapporto naturale con la donna, si sono infiammati nella loro libidine gli uni per gli altri commettendo uomini con uomini atti infami, ricevendo in loro stessi la meritata ricompensa del proprio traviamento.

Siccome non si sono curati di conoscere Dio, Dio li ha abbandonati in balìa della loro mente perversa sì che facessero ciò che è sconveniente. (Epistola ai Romani 1:22-28)

Amorepurogesu.com

Ti è piaciuto l'articolo? Sostienici con un "Mi Piace" qui sotto nella nostra pagina Facebook per restare informato...