Comandata e manovrata dal diavolo… ma Dio mi trasformò in una Sua figliola!

Ho conosciuto il Signore nel 2002, quando una figliola di Dio mi ha parlato del Signore e delle sue meraviglie che ogni giorno compie. Quando iniziai a frequentare la casa del Signore, cominciai ad ascoltare la parola di Dio dal pastore Francesco Fiorino, ed ero personalmente attratta dalla parola di Dio che usciva dalla sua bocca.  Non puoi immaginare con quale amore quella parola santa e preziosa sia entrata nel mio cuore e nella mia vita. Da allora, ho accettato il Signore Gesù per tutta l’eternità. Perché, quando il Signore compunge il cuore, la Sua luce ti entra dentro, senza trovare ostacoli e arriva anche alla più indegna e sporca persona di questo mondo. Non puoi immaginare quale ribellione ci fosse stata dentro di me, poiché, prima di allora, ero posseduta dal diavolo.

Ero una donna che praticava magia, oh che terribile peccato agli occhi di Dio!

Ero una donna che, per ignoranza, si metteva contro il Signore senza saperlo, poiché ero cieca spiritualmente, infatti, tutto quello che facevo, era il contrario di ciò che predicava Gesù. Attraverso la magia non facevo altro che mettere la gente in subbuglio, mettevo loro paura affinché potessero tornare a me quando le cose gli andavano male. Chi ha fatto questa brutta esperienza andando dai maghi, cioè fattucchieri, sa come si è ingannati, da questa gente che dicono di fare del bene, ma poi, non fanno nessun bene, anzi, peggiorano la tua situazione davanti a Dio e davanti agli uomini.

Chi pratica magia, sa bene cosa fare, in segreto dalle persone, anch’io studiavo come rubare i soldi alla povera gente, come se Dio fosse cieco o sordo. Chi pratica magia sa come mettere odio, disprezzo, liti tra i parenti, praticare fatture d’amore o di vendetta, comandando gli spiriti maligni contro a chi vi capita, o cercando di fare anche fatture a morte ed altre cose innominievoli. Sa che fine faranno coloro che praticano: magia bianca e nera, cartomanzia, stregoneria, i negromanti e tutti gli indovini? Leggi la Bibbia, in Apocalisse 20:11-15 e 21:8 e Deut. 18:9-14 e scoprirai, quale sarà la sorte di tutti coloro che praticano l’occultismo.

Anch’io ero una donna che ingannava la povera gente che truffava e spillava somme denaro. Non potete immaginare quanti sporchi soldi entravano nelle mie tasche; consumavo tanti soldi per “i miei piaceri”, ero molto, vanitosa, mi piaceva anche molto truccarmi e ricoprirmi di gioielli. Ricordo bene che portavo anime a farle peccare, facendoli incontrare nel mio appartamento, che utilizzavo come una sorte di casa di appuntamento… Potete comprendere, facendo queste cose, quale reputazione potessi avere? E che donna potevo essere in quel tempo, una persona senza Dio. Una donna senza reputazione e senza valori, come ancora oggi ce ne stanno molte sulla faccia della terra che fingendosi persone religiose e buone fregano il prossimo. Oh che terribile falsità!

Ero senza amore, spietata verso gli altri, anche perché avevo perso un figlio, ucciso a 20 anni. Da allora, la mia vita divenne ancora più ribelle, stavo accanto a camorristi, frequentavo luoghi poco piacevoli e indegni e per strada camminavo armata, con un coltello sempre nella borsa. Non potete immaginare, il mio pensiero era solo di far del male agli altri; questo era il mio desiderio, perché non conoscevo il Signore e non avevo timore né di Dio né degli uomini. Non sapevo cosa significasse amare, in me c’era solo odio, disprezzo, maledicevo la gente anche per futili motivi e portavo rancore verso tutto e tutti. Ma un bel giorno, senza cercarlo, Gesù è entrato nella mia vita, mi ha trovato e mi ha salvata. Grazie a Gesù, nostro Salvatore, anche una persona dannosa come me può trovare rifugio e salvezza tra le braccia di un Padre amorevole e misericordioso. Lui cambia ogni situazione, ogni tenebra in luce e vita; e da quando lo accettai nel mio cuore, lui ha cambiato l’ombra di morte in un risplendente mattino. Non so cosa mi stava succedendo, mi misi a leggere la Bibbia che è la parola di Dio, ad ascoltarla, iniziai a meditare sulla mia vita trascorsa e a pregare e il mio cuore cominciò ad ammorbidirsi. Capii che quello che facevo senza Dio era tutto sbagliato. Chi poteva farmi intendere, che quello che facevo prima era abominevole davanti a Dio se non lo Spirito Santo?

Così mi convinsi che senza Dio nella mia vita, ero solo una peccatrice perduta per tutta l’eternità. Cosi caro lettore, Gesù il Signore, ancora oggi, vuole convincere te che ti trovi in queste situazioni, torna indietro dalle vie malvagie. Da me Gesù il Signore veniva bestemmiato e ingiuriato, ora lo glorifico, lo adoro, lo innalzo e lo ringrazio perché ha perdonato tutti i miei peccati. Infatti, Gesù ha fatto con me come ha fatto con quella donna che fu trovata in fragranza di adulterio. Ma Gesù le disse: “Donna, dove sono i tuoi accusatori? Nessuno ti ha condannata? Neppure io ti condanno, va e non peccare più” (Giov. 8:10-11).

Ora sono una nuova creatura salvata per grazia del Signore Gesù Cristo (Ef.2:8). Ora sono libera, non sono più schiava del peccato! Ahimè molti altri, invece, sono ancora schiavi del vizio del fumo, del sesso, della droga, adulterio, fornicazione, pedofilia e anche dell’omosessualità. Tutti queste cose sono vizi scritti in Gal.5:19-21 e Mat.15:19.

Avrei tante altre cose da dirti, per raccontarti come la mia vita è stata disutile e immorale; capite bene che donna ero senza Dio? Purtroppo, nella stessa situazione se non peggio si trovano ancora molti miei amici.

Leggi la Sacra Bibbia e Dio ti farà conoscere la verità, quella verità che ti farà capire da che parte stai e quale via stai percorrendo senza Gesù! Ma se oggi aprirai il cuore a Gesù, Lui si lascerà trovare, entrerà nella tua vita e ti renderà libero da tutto ciò che ti opprime, da tutto ciò che ti condanna e che vuol farti credere che per te non c’è più nulla da fare!  Ti ricordo che tutti quelli che usano magia o praticano occultismo, sono posseduti dal diavolo, senza che loro stessi a volte lo sanno. Il diavolo fa credere a loro stessi che sono impossessati di anime morte in disgrazia, ma voi non credeteci, è una falsità camuffata dal diavolo, chiamato satana. Sta a voi credere che queste cose malefiche esistano; e se voi decidete, invece, di tollerare queste pratiche, state attenti a non mettervi contro Dio. Apri la Bibbia, prega al Signore che si riveli attraverso di Essa e leggi ciò che Lui vuol farti sapere e conoscerai la verità che ti renderà libero e ti farà scampare dall’inferno. (Apoc.20:11-15).

Oggi amico/a, non ti sto offrendo una religione, perché Dio non appartiene a nessuna religione, ma ti sto offrendo la grazia della salvezza, che avviene mediante una sola persona che ha sacrificato la Sua vita come prezzo di riscatto in cambio della nostra, e il Suo nome è Gesù Cristo.

Accettalo oggi finché sei in tempo, perché il nostro domani noi non lo conosciamo ma Dio sì, ecco perché oggi ti avvisa, perché domani potrebbe essere troppo tardi, e quando saremo davanti a Lui non potremmo dire: Signore dammi un’altra possibilità, perché già l’abbiamo avuta, ma non l’abbiamo saputa sfruttare.

Se sei in discussione con un tuo amico, con un tuo familiare, Vai! Corri e vai a far pace, non trattenere ancora l’odio e il rancore nel tuo cuore, ma permetti a Dio in questo giorno di poter riempire la tua vita del Suo immenso amore e allora amerai proprio come Lui ama noi. Dio è Amore!

Marauta Carolina | Notiziecristiane.com

Ti è piaciuto l'articolo? Sostienici con un "Mi Piace" qui sotto nella nostra pagina Facebook