DÌ DI NO AL SENSO DI COLPA!

Ricordo, quand’ero piccolo e avevo paura di essere rimproverato. Ti è mai successo, amico mio?  

Hai fatto qualcosa di sciocco o di sbagliato; tua madre o tuo padre se ne sono accorti, e si sono arrabbiati con te! Tremavi al solo pensiero di essere rimproverato! Alla paura si aggiungeva anche un forte senso di colpa. Non avresti dovuto farlo, avresti dovuto pensare prima di agire e così… 

Mentre cresciamo, possiamo rimanere ancorati a questi schemi di pensiero, alle medesime paure e allo stesso senso di colpa che sentiamo dopo aver commesso un errore. Posso chiederti una cosa?  

Come credente, ti senti così nei confronti di Dio? 

La Bibbia afferma che Dio è “… pietoso e misericordioso,  lento all’ira e grande in bontà e in verità” (Salmi 86:15 

Amico mio, Gesù quando è morto sulla croce ha preso la collera di Dio su di sé e ha portato tutti i tuoi peccati. Ricorda che “Se confessiamo i nostri peccati, Egli è fedele e giusto da perdonarci i peccati e purificarci da ogni iniquità” (1 Giovanni 1:9).  

Gesù ha preso la collera di Dio su di sé perché tu non dovessi sopportare l’ira del Signore. Quindi di’ di no alla paura e al senso di colpa! 

Poiché il sangue di Gesù ti ha reso giusto, non devi sperimentare la collera di Dio, qualunque cosa tu abbia fatto. (Romani 5:9 

Ricorda che l’errore è umano e il perdono è divino. Dio ti accoglierà sempre con compassione e misericordia, amico mio.  

Dio è “… pietoso e misericordioso,  lento all’ira e grande in bontà e in verità”. (Salmi 86:15) 

Dì di no alla paura e al senso di colpa, poiché il sangue di Gesù ti ha reso giusto! 

Grazie di esistere! 

Ti è piaciuto l'articolo? Sostienici con un "Mi Piace" qui sotto nella nostra pagina Facebook