DIO HA QUALCOSA DA CHIEDERTI…

Molte volte ci avviciniamo al trono della Grazia con aspettative e richieste (ed è una buona cosa). Ma quante volte gli diciamo: “Cosa mi stai chiedendo Signore?  

Cercate prima il Regno di Dio e la sua giustizia. E tutte queste cose vi saranno date in aggiunta” (Matteo 6:33) 

La Bibbia dice: “O uomo, egli ti ha fatto conoscere ciò che è bene; che altro richiede da te il Signore se non che tu pratichi la giustizia, che tu pratichi la misericordia e cammini umilmente con il tuo Dio?” (Michea 6:8) 

Dio ha desideri, ha richieste. Se siamo gli ambasciatori del Suo Regno, Dio non ci permette di rappresentarlo senza alcuna indicazione! Ecco alcuni esempi pratici di ciò che il Signore ci chiede: 

  • Che mettiamo in pratica la sua parola. “Mettete in pratica la parola e non accontentatevi di ascoltarla e ingannate voi stessi con un falso ragionamento” (Giacomo 1:22). Se non passiamo il tempo a meditare sulla parola di Dio, diventiamo più disposti a lasciarci ingannare da un falso ragionamento. 
  • Che amiamo la bontà. Cioè che siamo pieni di bontà, di benevolenza, di generosità, di grazia; tutti valori che governano il Regno di Dio. Conosci i due più grandi comandamenti? Sono: “Amerai il Signore tuo Dio con tutto il tuo cuore e con tutta la tua anima e con tutta la tua mente…” (Questo è il primo ed il più grande) e “ama il tuo prossimo come te stesso” (Matteo 22:37-39). Questi due soli comandamenti riassumono la legge! Amare Dio, amare sé stessi e amare il prossimo, questo è ciò che abbiamo nel nostro programma. 
  • Che possiamo camminare umilmente con il nostro Dio. “Il timore del Signore insegna la saggezza e l’umiltà prima della gloria” (Proverbi 15,33). Gesù è il nostro modello perfetto di umiltà. Sì, cercare di compiacere Dio, di fare ciò che è giusto per Lui! “Allora la tua luce si accenderà come l’alba, e la tua guarigione verrà rapidamente, e la tua giustizia ti precederà, e la gloria del Signore sarà la tua retroguardia” (Isaia 58:8) 

Caro amico, oggi ti invito a prenderti un po’ di tempo per chiedere al Signore cosa vuole da te. Una volta che sei sicuro che la risposta che hai ricevuto è in linea con la parola di Dio, ti resta solo una cosa da fare: darti una mossa! Ti invito a pregare con me: “Signore, desidero fare ciò che mi chiedi e quindi esserti pienamente gradito. Aiutami a mettere in pratica la tua parola, ad amare come ami e a camminare umilmente con te. Fammi capire i tuoi desideri. Possa io compiere la tua volontà in questo giorno e possa sentire la tua presenza al mio fianco. Nel nome di Gesù. Amen.” 

Grazie di esistere.  

Eric Célérier 

https://it.jesus.net/dio-ha-qualcosa-da-chiederti/

Ti è piaciuto l'articolo? Sostienici con un "Mi Piace" qui sotto nella nostra pagina Facebook