Al giorno d’oggi, esistono ancora gli “Apostoli”? E come si deve considerare l’apostolo Barnaba (Atti 14:4)? Aveva conosciuto Gesù durante la sua vita terrena? Anche lui, come i discepoli e Paolo, venne chiamato personalmente da Gesù?

Innanzi tutto dobbiamo chiarire che cosa si intende per “apostolo”. Il Nuovo Testamento adopera il termine in senso stretto e in senso lato. In senso stretto, gli “Apostoli” erano effettivamente soltanto quelli che videro il Signore e ricevettero l’incarico da lui personalmente (Atti 1:21-22; 1Corinzi 9:1). Questi Apostoli ebbero un ruolo unico nella storia della salvezza: gettarono le fondamenta della Chiesa di Cristo che, a partire dalla Pentecoste, sussiste fino ad oggi (Efesini 2:2o). Perciò i dodici nomi degli Apostoli dell’Agnello sono scritti sulle dodici colonne della Gerusalemme celeste (Apocalisse 21:14). Essi avevano un’autorità apostolica unica, che comprendeva il dono di operare segni e miracoli; per questo motivo, in 2 Corinzi 12:12 Paolo parla di “segni dell’apostolo” . Come Apostolo, Paolo poteva anche “consegnare a Satana per la rovina della carne, affinché lo spirito sia salvo nel giorno del Signore Gesù”, un membro della chiesa di Corinto (1 Corinzi 5.5).

In senso lato, Apostolo significa letteralmente “mandato”, termine per cui noi utilizziamo di solito la parola di origine latina “missionario”. In questo senso, anche Barnaba era Apostolo, cioè semplicemente un inviato del Signore, che annunciava il Vangelo e fondava chiese locali. Questo genere di “Apostoli”, naturalmente, esiste anche al giorno d’oggi, ma, a scanso di equivoci, è meglio non chiamarli così, perché nessuno possiede più l’autorità apostolica di un Paolo o degli altri Apostoli. Nel senso più generale del termine, tutti i cristiani sono “Apostoli del Signore; infatti, come Egli fu mandato nel mondo dal Padre, anche noi siamo mandati da Lui ad annunciare il Vangelo dove viviamo o ci troviamo, testimoniando con le nostre parole e con le nostre opere (Giovanni 20:21; 2 Timoteo 4:2).

B.S

Ferrentino Francesco La Manna | Notiziecristiane.com
https://www.facebook.com/storiedifedevissute.blogspot.it

Ti è piaciuto l'articolo? Sostienici con un "Mi Piace" qui sotto nella nostra pagina Facebook