ENTRA NELLA STORIA

Oggi, continuiamo la nostra serie chiamata “Pregare per Israele”, co-scritta dalla mia amica Heather Johnston di JH Israel.  

Adoro il film Orgoglio e pregiudizio, uno dei migliori film romantici di tutti i tempi. Posso guardarlo più volte perché amo la danza dell’amore che si svolge sul grande schermo. Ma non importa quante volte lo guardo, voglio sempre vedere la fine. L’intera storia non è completa senza il finale. Il culmine di tutti i crescendi del caos fino a quando la storia d’amore non è completa: l’eroe e l’eroina diventano marito e moglie! Dio ci ha invitato nella più grande storia d’amore di tutti i tempi, scritta da Dio stesso: l’amore di Dio per la nazione e il popolo d’Israele. Chi vorrebbe perdersi tutto questo? La storia di Dio onnipotente per una nazione e per un popolo, un popolo molto improbabile, che rende la storia ancora migliore. Dio non smette mai di amarli, per quanto a volte la trama possa sembrare impossibile!  

La parte migliore, caro amico, è che tu hai un ruolo nella sceneggiatura che sarà vacante senza di te! Dio ha bisogno che tu interpreti un ruolo che solo tu puoi interpretare e che porterà al completamento questa storia d’amore. Non è incredibile che facciamo parte di questa storia d’amore? Dio ti ha invitato ad essere nella storia con Lui. Ha bisogno che tu entri nella storia aprendo il tuo cuore e lasciando che Lui riversi il suo amore per Israele e il suo popolo. Dio ti spingerà a pregare! Comincerai a pensare ai Suoi pensieri per il Suo amato. Egli ascolterà il tuo cuore per entrare e pregare in un modo che solo tuo puoi. Vedere il finale del film porta felicità per un momento; tuttavia, il finale della storia d’amore di Dio è una gioia eterna. Gesù sta tornando per la sua sposa e la celebrazione non finirà mai!  

Cominceresti a pregare e a benedire Israele e il popolo ebraico? Entra nella storia… la più grande storia d’amore di tutti i tempi. Tu puoi aiutare a portare a compimento la storia di Israele. “Per amore di Sion io non tacerò, per amore di Gerusalemme io non mi darò posa, finché la sua giustizia non spunterà come l’aurora, la sua salvezza come una fiaccola fiammeggiante” (Isaia 62:1).  

Preghiamo insieme!… “Signore, prego che Tu mi mostri come entrare nella storia d’amore del mondo. Credo di essere stato creato e chiamato per far parte di questa storia… un posto che solo io posso riempire! Ti prego di usarmi per aiutare a portare a compimento la storia d’amore. Guida i miei passi e mostrami il mio posto sulle mura di Gerusalemme! Grazie, Signore. Nel Tuo nome, amen“. 

Grazie di esistere. 

Heather Johnston 

Ti è piaciuto l'articolo? Sostienici con un "Mi Piace" qui sotto nella nostra pagina Facebook