Fare il primo passo

Dio era in Cristo nel riconciliare con Sé il mondo, non imputando agli uomini le loro colpe, e ha messo in noi la parola della riconciliazione. 2 Corinzi 5:19

Tham Dashu aveva la sensazione che mancasse qualcosa nella sua vita. Così iniziò ad andare in chiesa, la stessa che frequentava sua figlia. Ma non ci andavano mai insieme. Molto tempo prima, lui l’aveva offesa e tra loro si era creato un muro. Così Tham entrava in chiesa senza farsi notare quando i canti erano già iniziati e andava via subito dopo l’incontro.

Alcuni membri di chiesa iniziarono a condividere con lui la storia del Vangelo, ma Tham ogni volta declinava educatamente l’invito a confidare in Gesù. Eppure, continuò ad andare in chiesa.

Poi, un giorno, Tham si ammalò gravemente. Sua figlia prese coraggio e gli scrisse una lettera, raccontandogli come Cristo aveva cambiato la sua vita e cercò di fare pace con lui. Quella notte, Tham si affidò a Gesù e la famiglia fu riconciliata. Un paio di giorno dopo, Tham morì e entrò alla presenza di Gesù in pace con Dio e con le persone che amava.

L’apostolo Paolo scrisse che dobbiamo cercare di “convincere gli uomini” (2 Cor 5:11), spiegando che “l’amore di Cristo ci costringe” a portare avanti la Sua opera di riconciliazione (v. 14).

Se noi siamo pronti a perdonare, questo potrebbe aiutare gli altri a comprendere che anche Dio desidera riconciliare a Lui le persone (v. 19). Sei pronto ad appoggiarti alla forza di Dio per mostrare agli altri il Suo amore oggi?

C’è qualcuno con cui devi fare pace? Quale passo concreto puoi fare oggi?
Fare pace con gli altri ci permette di mostrare loro il cuore di Dio.

Da Poh Fang Chia | ilnostropanequotidiano.org

Iscriviti alla Newsletter del Notiziario Cristiano


Inline
Notizie Cristiane
Inline
Notizie Cristiane