Hai bisogno di me, fratellino? Niente paura, ci penso io! (VIDEO)

Il fratello maggiore, senza avambracci, riesce a calmare il più piccolo mettendogli il ciuccio. Commovente!

I fratelli, come e più degli amici, si riconoscono nel momento del bisogno. Che a pochi mesi può essere l’impellente necessità di mettersi il ciuccio! Ma se si è troppo freschi di nascita, da soli, non ce la si fa.

Don’t worry, bro‘, arrivo io!

Ecco che il fratellino più grande si avvicina e gli infila il ciuccio controllando che il piccolo lo trattenga per bene. Ok, ci siamo. Ottima presa.

Ah, certo, il fratello è senza avambracci. Ma possiede in abbondanza amore, premura e abilità.

Da: aleteia.org

Iscriviti alla Newsletter del Notiziario Cristiano