IDENTITA’ IN CRISTO

di Agostino Masdea – “Benedetto sia il Dio e Padre del nostro Signore Gesù Cristo, che ci ha benedetti di ogni benedizione spirituale nei luoghi celesti in Cristo”. Efesini 1:3

La lettera agli Efesini è un capolavoro di teologia ed un trattato di profonda ecclesiologia. Tratta temi di fondamentale importanza, quali Cristo, la chiesa, la grazia e il comportamento del credente.

Ci mostra lo stato della chiesa in relazione al passato, come frutto della preconoscenza del Padre e del piano eterno di salvezza e di redenzione; in relazione al presente mettendo in risalto l’opera di Cristo sulla croce che ha reso possibile questa salvezza, e in relazione al futuro, il lavoro dello Spirito Santo fino al giorno di una completa redenzione.

Paolo inizia questa lettera con un inno di lode straordinario al Signore, benedicendo Dio, il Padre del nostro Signore Gesù Cristo, per come “ci ha benedetti di ogni benedizione spirituale…”. Nello stile paolino la prima parte di questa lettera è squisitamente dottrinale, mostrando il proposito di Dio per Cristo e per la chiesa, mentre nella seconda parte troviamo una serie di esortazioni a carattere pratico sulla vita cristiana.

Uno dei primi argomenti trattati da Paolo è la posizione del credente in Cristo. Chi siamo in Cristo? Chi sono coloro che vivono in Cristo? In senso generale temi come l’autostima, l’auto-accettazione, la giusta immagine di sé sono molto dibattuti, perché tante persone, specialmente quelle più giovani, sono alla ricerca di una propria identità. Purtroppo spesso questa ricerca porta in posti sbagliati e i risultati sono deludenti.

In questa lettera Dio ci rivela il vero valore del credente, e cerca di farci comprendere che la nostra vera identità, il nostro valore, lo scopriamo in Cristo, e tramite Lui possiamo avere una buona relazione e un giusto rapporto con Dio.

Tutte le benedizioni hanno il loro fulcro in Cristo: la redenzione, il perdono, la salvezza, la grazia, e tutte le Sue immense ricchezze, che comprendono pace e gioia, e la speranza di un futuro ed una eredità con Dio. Sono tutte benedizione eterne!

https://www.chiesadiroma.it/devotionals/30236/identita-in-cristo/

Ti è piaciuto l'articolo? Sostienici con un "Mi Piace" qui sotto nella nostra pagina Facebook