Il Vangelo in due minuti

Cos’è Il Vangelo?

Il Vangelo è la notizia che Gesù Cristo, il giusto, è morto per i nostri peccati ed è risuscitato dai morti, per sempre, trionfando su tutti i suoi nemici, in modo che non ci sia più nessuna condanna per coloro che credono, ma solo una gioia eterna.

Questo è il vangelo.

Non puoi disfarti del Vangelo

Non potrai mai, mai, mai e poi mai disfarti del bisogno che hai. Non pensare nemmeno al vangelo in questi termini, pensando: “E’ il modo in cui sei salvato, poi diventi forte, poi ti allontani da esso e cominci a fare qualcos’altro”.

NO! Noi siamo rinforzati ogni giorno da Dio attraverso il vangelo, fino al giorno in cui ce ne andremo.

Non potrai mai fare a meno del bisogno di predicare il vangelo… a te stesso!

Come il Vangelo ci rinforza

Ecco un esempio, lo uso non perchè io sia tenuto secondo chissà quale patto a parlare della mia vita, ma perchè è ciò che io ho vissuto ed è la situazione nella quale recentemente ho potuto sperimentare la potenza del vangelo che mi ha reso più forte (molti di voi stanno attraversando cose  molto più gravi di un cancro alla prostata – molto più gravi).

Ricordate i versetti condivisi a febbraio che ho ritenuto essere onnipotenti per me? Fu esattamente dopo che il dottore mi disse: “Penso che ci sia bisogno di una biopsia subito” che mi arrivò come una pugnalata di paure. Misericordiosamente, non è durato molto.

E a quel punto venne in mente qualcosa? 1 Tessalonicesi 5:9-10: Il vangelo più puro che si possa ricevere.

Dio infatti non ci ha destinati a ira, ma ad ottenere salvezza

per mezzo del nostro Signore Gesù Cristo,

il quale è morto per noi affinché,

sia che vegliamo sia che dormiamo,

viviamo insieme con lui.

Calmo. Pace come un fiume. Questo è il vangelo.

Il Vangelo è perfetto per i tuoi bisogni

E’ solo il vangelo, perfettamente misurato, perfettamente applicato, perfettamente adattato ai miei bisogni. Ecco perchè la Bibbia è molto densa su questo – perchè esiste una vasta gamma di bisogni differenti che possiamo avere. Esistono inoltre dei punti specifici nei quali il vangelo è spiegato appositamente per te, così se ti immergi completamente nell’interezza della Scrittura, sempre guardando a ciò che Cristo ha scritto e comprato per te in tutta questa densità, cioè la gloriosa storia della relazione tra Dio e le persone, Lui ti darà ciò di cui tu hai bisogno.

Dunque, tutto dentro di me mi dice, e spero di poterlo dire fino al giorno della mia morte: “Ora, a Lui, che è in grado di rinforzarmi, in accordo col vangelo di Paolo, a Lui – a quel Dio – sia la Gloria in eterno”.

Dio è entrato nella storia attraverso Gesù Cristo; Lui è morto per poter distruggere il potere dell’inferno, della morte, di Satana e del peccato; lo ha fatto attraverso il vangelo di Gesù Cristo.

Un motivo per credere

So che ci sono persone che stanno leggendo questo articolo, che non credono in Gesù Cristo, pertanto possono solo aspettarsi la condanna. A questo punto sto solo cominciando a motivarti ad abbandonare questa ribellione.

Lascia andare la tua ribellione a Dio! Abbraccia semplicemente il vangelo di Gesù Cristo, il figlio di Dio, il giusto, è morto per i tuoi peccati. E’ resuscitato il terzo giorno, trionfando sui suoi nemici. Lui regna da quando ha messo i suoi nemici sotto i suoi piedi. Il perdono dei peccati e una posizione di giustizia di fronte a Dio, sono ricevuti liberamente, solo attraverso Lui, solo per fede.

Ti sto dando una motivazione, non cercare di essere forte con le tue forze, non sarà sufficiente a colmare i tuoi bisogni – solo una forza può farlo – la forza che Dio ci dona in accordo con il suo vangelo.

Non rimandare.

di John Piper | Coramdeo.it

Ti è piaciuto l'articolo? Sostienici con un "Mi Piace" qui sotto nella nostra pagina Facebook