La piccola chiesa perseguitata in India dichiara il Vangelo

“Non fermerò l’adorazione in questo villaggio a causa di questo attacco alla nostra chiesa. Con l’aiuto di Dio continuerò il lavoro di Dio, qualunque cosa accada. “

Il pastore Ravi, proveniente da un piccolo villaggio nell’India centrale, ha pronunciato queste parole dopo che la sua chiesa è stata attaccata da indù radicali. Un terzo dei membri della chiesa ha subito lesioni.

Ringraziamo il Signore per il coraggio del pastore Ravi di fronte a tale persecuzione. Porta guarigione a coloro che sono stati feriti e proteggi questo piccolo corpo di Cristo da ulteriori abusi. Liberali dal male. Possa la loro testimonianza di fede e speranza in Gesù raggiungere in lungo e in largo la loro regione portando molti al Salvatore.

persecution.orgfacebook.com/8trent8/

Ti è piaciuto l'articolo? Sostienici con un "Mi Piace" qui sotto nella nostra pagina Facebook per restare informato...