Le afflizioni sono solo per un tempo!

È vero, ognuno di noi vive tante afflizioni in questa vita presente a causa delle circostanze che affrontiamo ogni giorno. Conflitti matrimoniali, conflitti con i figli, malattie, problemi sul lavoro, problemi economici, sono solo alcune delle cause che ci provocano afflizione. E, molto spesso, di conseguenza perdiamo la gioia di vivere, gli stimoli necessari per continuare ad andare avanti e la speranza di una vita migliore davanti a noi. La Bibbia però, ci insegna due lezioni fondamentali: 1) che ogni circostanza coopera al nostro bene per formarci, per maturarci; 2) che se ci concentriamo del continuo sulle afflizioni che viviamo in questo tempo, significa che stiamo caratterizzando la nostra intera esistenza solo su questa vita terrena.

Certo, è lecito che viviamo questa vita terrena al meglio, godendo di ogni benedizione, ma ricordiamoci che su questa terra siamo solo di passaggio e che, se abbiamo fatto di Cristo il nostro personale Salvatore e Signore, ci aspetta una vita futura a dir poco meravigliosa. Ma ci pensiamo? Nel cielo non ci sarà più morte, malattia, tristezza, angoscia, preoccupazione, pianto, non ci sarà più spazio per il male. Alcuni dicono: “ma tu non sai quello che sto vivendo!”. Posso immaginare!… Ma voglio incoraggiarci a non soffermarci sulle nostre afflizioni che stiamo vivendo in questo tempo, ma ad avere una visione eterna, perché Dio ha detto che “le nostre afflizioni presenti non sono minimamente paragonabili alla gloria che dev’essere manifestata a nostro riguardo”. Ci aspetta un futuro grandemente glorioso. Gioiamo e aggrappiamoci a questa promessa eterna! Dio è buono!

Alessio Sibilla

Ti è piaciuto l'articolo? Sostienici con un "Mi Piace" qui sotto nella nostra pagina Facebook