LO VOGLIO!

Anche oggi proseguiamo la nostra riflessione sulla fantastica serie “The Chosen”. Questa volta con il lebbroso guarito da Gesù.  Come sempre, concludo con una parola di incoraggiamento; ti lascio ora con la sua testimonianza:

Giorno 9 – Lo voglio!

Dopo aver ricevuto una brutta notizia, hai mai avuto la sensazione che tutto intorno a voi stia cadendo a pezzi? È esattamente quello che mi è successo il giorno in cui ho scoperto una macchia bianca sulla mia pelle. Era il segno che avevo contratto la malattia più temuta del mio tempo: la lebbra.

Da quel momento, sono diventato un appestato agli occhi di tutti. Le conseguenze della malattia sul mio corpo erano visibili e orribili da vedere, ma sorprendentemente la cosa peggiore e più difficile da vivere per me era essere rifiutato dalla società.  La gente pensava che fossi maledetto da Dio a causa dei miei peccati e si allontanava. Tutti mi evitavano e anche quelli che mi amavano non potevano toccarmi perché ero contagioso e anche loro avrebbero potuto contrarre la malattia. Secondo la legge, tutti dovevano mantenere la distanza in ogni momento e non potevano avvicinarsi a me. Non avevo più una casa e a malapena avevo da mangiare.

Era troppo: volevo solo svegliarmi da questo incubo e far tornare le cose com’erano. Un giorno, una piccola speranza è nata nel mio cuore. Mia sorella, che era una delle ancelle alle nozze di Cana, mi disse che un certo Gesù di Nazareth aveva fatto un miracolo mai visto prima: aveva trasformato l’acqua delle giare di purificazione in vino. Lei stessa aveva riempito i vasi d’acqua!

Dovevo incontrare Gesù mentre era ancora in zona. Ho chiesto alle persone intorno a me e finalmente l’ho trovato. Quando andai da Lui, i suoi discepoli mi minacciarono di stare lontano, ma Gesù li calmò e venne da me. Improvvisamente non ho potuto resistere e ho fatto qualcosa di molto pericoloso per un lebbroso: mi sono inginocchiato davanti a Lui. Gesù era la mia unica speranza, quindi era il momento di rinunciare a tutto. Lo supplicai: “Signore, se vuoi, tu puoi purificarmi” (Matteo 8:2-4).

Mi guardò con occhi teneri e disse: “Lo voglio“. Era passato così tanto tempo da quando qualcuno mi aveva toccato in quel modo! Ho pianto mentre sentivo l’amore e il potere di Dio scorrere nel mio corpo. Tutte le mie ferite cominciarono a chiudersi e in pochi secondi tutta la superficie della mia pelle guarì: Gesù mi aveva guarito! Quel giorno ho trovato la mia vita, ma più di questo ho trovato la Vita. Non sono più un lebbroso, perché sono stato scelto da Gesù.

P.S. amico mio, Gesù conosce perfettamente la situazione che stai vivendo, così come i tuoi dolori e le tue necessità. Oggi vuole ascoltare le tue richieste e rispondere con un grande “Voglio! Voglio guarirti”, “Voglio guidarti”, “Voglio benedirti“… Quindi dona il tuo cuore a Lui ora e lascia che il Suo potere e il Suo amore ti tocchino.

Sei stato scelto per essere un miracolo!

Eric Célérier

https://scoprigesu.it/un-miracolo-ogni-gio/lo-voglio/

Ti è piaciuto l'articolo? Sostienici con un "Mi Piace" qui sotto nella nostra pagina Facebook