Lucchetti dell’amore

Camminate nell’amore come anche Cristo vi ha amati e ha dato se stesso per noi.

Il fenomeno dei “lucchetti dell’amore” è in crescita. Migliaia di innamorati in tutto il mondo hanno attaccato questi lucchetti ai ponti, ai cancelli e alle ringhiere: in Francia, Cina, Austria, Repubblica Ceca, Serbia, Spagna, Messico, Irlanda del Nord. La coppia incide i propri nomi su un lucchetto e lo attacca in un luogo pubblico perché sia un simbolo del loro eterno amore. Le autorità di alcuni Paesi disapprovano questa pratica perché il peso eccessivo di molti lucchetti può costituire un pericolo. Alcuni credono si tratti di un atto di vandalismo, altri la considerano una bellissima forma d’arte e un’immagine di un impegno d’amore.

Il Signore ci ha mostrato il vero “amore eterno”, posto in un luogo pubblico. Egli ha mostrato il Suo amore sulla croce quando ha dato la Sua vita per donarci il perdono dei peccati. E continua a mostrarci il Suo amore, nella vita di ogni giorno. La salvezza non è solamente la promessa che trascorreremo l’eternità con Dio: è anche un’esperienza quotidiana di perdono, certezza, provvidenza e grazia, nel nostro rapporto con Lui. L’amore di Gesù per noi è alla base della sfida che Paolo ci rivolge di “camminare nell’amore” nel nostro rapporto gli uni con gli altri (Efesini 5:2).

L’amore del Padre ci dona la capacità di essere pazienti e amorevoli. Nel Suo Figlio ci ha donato l’esempio supremo e i mezzi per amarci gli uni gli altri—per sempre.

In che modo hai imparato ad amare gli altri? Quale azione potresti fare oggi per crescere nell’amore?

Gesù ci mostra come amare.

Da Anne Cetas | ilnostropanequotidiano.org

Ti è piaciuto l'articolo? Sostienici con un "Mi Piace" qui sotto nella nostra pagina Facebook