Miracolo: bimba di due anni cade dal 12° piano ma un ‘supereroe’ l’ha salvata (Video)

Vietnam: una bimba è stata salvata miracolosamente

La notizia è rimbalzata in Italia attraverso le colonne de “Il Corriere della Sera”

VIETNAM –  Ad Hanoi una bimba di due anni è caduta da un balcone situato al dodicesimo piano di un condominio, ma un fattorino l’ha afferrata al volo, impedendo che la situazione potesse volgere al peggio.

La notizia è rimbalzata in Italia attraverso le colonne de “Il Corriere della Sera”, che rivela il nome del supereroe: Nguyen Ngoc Manh, un uomo di trentuno anni che si trovava seduto in macchina in attesa di effettuare una consegna domenicale.

Improvvisamente, ha udito distintamente il pianto di una bambina e ha deciso di sporgersi dal finestrino per comprendere al meglio cosa stesse accadendo.

La madre della piccola ha cominciato a urlare, attirando la sua attenzione: la piccola di due anni si trovava appesa al balcone, a cinquanta metri dal suolo.

A quel punto, il fattorino è salito su un tetto alto due metri per cercare una posizione adeguata per provare a intervenire ed evitare che l’irreparabile potesse accadere. Qualcosa, però, è andato storto: la bimba ha perso la presa ed è caduta nel vuoto, contestualmente il fattorino si è sbilanciato, perdendo l’equilibrio.

Mentre la bimba continuava a cadere, il fattorino, resosi conto di essere ormai in procinto a sua volta di perdere l’equilibrio, ha deciso di tentare il tutto per tutto, tuffandosi in avanti per prenderla: “Ho cercato di allungare la mano e ho fatto il massimo sforzo per afferrare la piccola, sperando di attutire il colpo”. Per fortuna, la bambina gli è caduta in grembo: “L’ho abbracciata in fretta e poi ho visto il sangue fuoriuscire dalla sua bocca, ero molto spaventato”, ha rivelato il trentunenne alle agenzie di stampa vietnamita. (Fonte ilsussidario.it)

https://www.papaboys.org/miracolo-bimba-di-due-anni-cade-dal-12-piano-ma-un-supereroe-lha-salvata-video/

 

Ti è piaciuto l'articolo? Sostienici con un "Mi Piace" qui sotto nella nostra pagina Facebook