Non aspettarti approvazioni, ma VIVI per FEDE!

12313560_10207255919389167_363652548034442826_n“Ed ecco, io stesso sto per far venire il diluvio delle acque sulla terra… Ma io stabilirò il mio patto con te e tu entrerai nell’arca” (Genesi 6:17-18) Dio informò Noè in merito ai Suoi piani: di lì a poco avrebbe distrutto il mondo con il diluvio. Quindi, per cento venti anni, Noè si fece guidare per fede dal Signore. Egli raccolse i materiali, costruì l’arca, probabilmente fu preso in giro da coloro che gli stavano intorno. Dopo tutto, era un mondo che non aveva mai visto la pioggia; la terra veniva irrigata ricevendo l’acqua dal sottosuolo. E mentre Noè costruiva l’arca predicava la rettitudine a coloro che lo circondavano , per fede questo uomo di Dio che predicava la giustizia, andò contro l’ondata di corruzione di quel tempo.

Spesso la nostra fede è un vero e proprio rimprovero per coloro che ci stanno vicino. E a motivo di essa a volte siamo soggetti alla persecuzione. Amico, io ti supplico di non parlare alla leggera contro quel DIO, che non solo ti ha dato tutto ma ha dato se stesso per salvarti dalla morte eterna.

Non ascoltare coloro che sprezzano le Sacre Scritture con la pretesa di conoscerle, quando invece ben sovente non le hanno mai lette , e cerca nella Bibbia la risposta al tuo problema.
Non lasciarti convincere da coloro i quali, avendole lette, ti dicono di non averle mai comprese.

Ricordati che questo Libro rimane chiuso allo spirito profano ed ai cuori orgogliosi.
Non imitare, sopratutto, coloro che, leggendo la Bibbia, vi scoprono delle verità, ma non vogliono sottomettersi, preferendo crearsi una propria filosofia che non offre nulla agli altri che illude loro stessi.

Leggi con uno spirito di preghiera, di perseveranza e di fede.

Ciò che ieri ti faceva ribellare perchè non lo capivi, oggi sarà per te motivo di adorazione e di lode.

Se volessero ascoltare, anzichè discutere, riceverebbero le risposte dell’Onnipotente e, lungi dal maledire, lo glorificherebbero.

Imparerebbero così, nel libro in cui DIO parla, che il CREATORE non ha fatto l’uomo per l’infelicità e l’insuccesso, ma per la felicità e la gloria. Noè era schietto e sincero nei suoi avvertimenti. Dunque non aspettatevi approvazioni eclatanti solo perché avete scelto di camminare per fede. Date onore al SIGNORE in ogni cosa che fate perché DIO prima di fare ogni cosa pensa al nostro bene.

DIO benedica la Chiesa

Luigi Mandile | Notiziecristiane.com

#EsercitoDiGesùCristo #EGC #LaMiaVitaèDifferente #IoConiMiracoliCiVivo

Ti è piaciuto l'articolo? Sostienici con un "Mi Piace" qui sotto nella nostra pagina Facebook