Nuovo rapporto sulla persecuzione dei cristiani

Ogni anno Porte Aperte/Open Doors International pubblica la World Watch List (WWList), la lista dei primi 50 paesi dove più si perseguitano i cristiani al mondo.

Il 10 GENNAIO 2018 sarà la data in cui mondialmente verrà resa pubblica la nuova WWList 2018, un progetto dietro al quale lavora nel corso dell’anno un team di ricercatori di Porte Aperte impegnato a monitorare la situazione dei cristiani nel mondo.

Vi anticipiamo che, prendendo in esame il periodo che va dal 1 novembre 2016 al 31 ottobre 2017, nella WWList 2018 noterete come sia globalmente aumentata la persecuzione anticristiana, assumendo varie forme, con la conferma dell’allarme dato negli ultimi anni concernente l’escalation dei nazionalismi religiosi in Asia.

Vi ricordiamo che la lista è sottoposta a minuziosa analisi da parte di un organo internazionale indipendente (International Institute for Religious Freedom – IRF), il quale monitora e valuta nel dettaglio la metodologia, i processi di analisi, il design e i questionari di ricerca usati per stilare la WWL. Ciò che rende globalmente la WWList lo strumento d’eccellenza nella misurazione della persecuzione anti-cristiana è senza dubbio l’approccio dal basso (ricerca sul campo), oltre che la metodologia scelta (e appunto certificata da organo indipendente) e l’approccio dall’alto (ricerca su fonti attendibili esistenti). Sempre più media, organizzazioni non governative, stati ed enti nazionali e internazionali la utilizzano nelle loro ricerche e analisi.

Vi ricordiamo che un pacchetto media vi sarà inviato il giorno del debutto della WWList (contenente classifica/ranking con relativi punteggi per ogni area di analisi; comunicato stampa con elementi più importanti e trend globali), mentre nel sito di Porte Aperte, www.porteaperteitalia.org, troverete il ranking sin dal mattino dello stesso 10 gennaio 2018. Naturalmente saranno aggiornati tutti i country profile relativi a ogni nazione facente parte della WWList, consultabili liberamente dal sito.

Per maggiori info o richieste particolari, non esitate a contattarci: cristiann@od.org

Nota: La WORLD WATCH LIST elenca 50 paesi secondo l’intensità della persecuzione che i cristiani affrontano per il fatto di confessare e praticare attivamente la loro fede. E’ compilata da analisti di Porte Aperte specialisti della persecuzione, ricercatori ed esperti sul campo operativo e indipendenti all’interno dei vari paesi. I livelli assegnati sono basati su vari aspetti della libertà religiosa, nella fattispecie identificano principalmente il grado di libertà dei cristiani nel vivere apertamente la loro fede in 5 aree della vita quotidiana: nel privato, in famiglia, nella comunità in cui risiedono, nella chiesa che frequentano e nella vita pubblica del paese in cui vivono, a cui si aggiunge una sesta area che serve a misurare l’eventuale grado di violenze che subiscono.

Porte Aperte ONLUS – CP 114 37057 San Giovanni Lupatoto (VR) Tel. 0456631224 E: info@porteaperteitalia.org Web: www.porteaperteitalia.org