Pace e obbedienza connubio indispensabile

Grande pace hanno quelli che amano la tua legge, e non c’è nulla che li possa far cadere. Salmo 119:165

“Se vuoi stare in pace devi prima obbedire”; “ti conviene fare ciò che ti è stato detto e poi potrai dedicarti ad altro…!”. Queste frasi sono le più ricorrenti in casa mia, perché sono quelle che insieme a mia moglie rivolgiamo sovente alle nostre figlie.

Nonostante siano bambine hanno bisogno di un pizzico di disciplina nell’oceano di amore che doniamo ogni istante. La pace è una condizione che bisogna ricercare anche nell’obbedienza, nell’osservanza di regole e di adempimenti.

Nell’epistola ai Romani 14:19 leggiamo: Cerchiamo dunque di conseguire LE COSE CHE CONTRIBUISCONO ALLA PACE e alla reciproca edificazione.

La pace non la trovi in un luogo solitario, non la percepisci nel silenzio che brami in mezzo al frastuono, e neanche nelle sicurezze o nella ricchezza che possiedi. Tutto ciò può certamente contribuire a riflettere sulla questione “pace”, ma non ti consentirà a preservarla dentro di te.

Vorrei dire che la pace che procede dal regno di Dio è diversa da quella che il mondo propone. Essa è esclusiva, unica, ed è donata da Gesù: “Vi lascio pace; VI DO LA MIA PACE. Io non vi do come il mondo dà. Il vostro cuore non sia turbato e non si sgomenti (Giov.14:27)”. Gesù è rappresentato in Ebrei 7 verso 4 anche come re di Salem, vale a dire RE DI PACE. Lui, Gesù, è la nostra pace!

Ma torniamo al verso di oggi, per scendere con il salmista fino alla radice della pace, e capire che se vogliamo una GRANDE PACE dobbiamo AMARE LA LEGGE di DIO. È nella PAROLA che scopriamo che Dio ci dichiara: IO so i pensieri che medito per voi, dice il Signore, PENSIERI DI PACE e non di male per darvi un’avvenire e una speranza (Ger. 29:11)”.

Quando capiamo la VOLONTÀ DI DIO contenuta nella Parola, e AMIAMO OBBEDIRE ad essa, noi stiamo adempiendo una legge Divina. La nostra pace sarà grande SE AMIAMO la legge di Dio, e non se obbediamo solamente ad essa. Solo così, potremo fare la gloriosa esperienza che NON C’È NULLA CHE CI POSSA FAR CADERE. Perché Dio, vigilerà sulla Sua Parola per compierla nel tempo stabilito e mandarla ad effetto, mentre noi avremo una grande pace. Dio ci benedica

Giovanni Praticó

Ti è piaciuto l'articolo? Sostienici con un "Mi Piace" qui sotto nella nostra pagina Facebook