QUALE EREDITÀ LASCERAI?

Ti sei mai posto la domanda: “Cosa lascerò dopo di me? Quale eredità darò ai miei figli, ai miei cari?” Dio ama quando i suoi figli si prendono cura del loro stile di vita e riserva loro un trattamento speciale, come confermato da questo proverbio: “I figli del giusto, che camminano nella sua integrità, saranno beati dopo di lui“. (Proverbi 20:7)

Dio osserva il comportamento di tutti gli uomini ed è onorato quando ci comportiamo secondo la sua Parola, camminando nell’integrità! Una strana eredità, dirai tu… Forse stavi pensando a beni, possedimenti, eredità di grande valore? Eppure la cosa migliore che puoi lasciare ai posteri amico mio, è il tuo esempio di integrità. Non solo sarai stato un modello per i tuoi figli e la tua famiglia, ma loro continueranno a perpetuare questa qualità onorevole. Puoi starne certo!

Purtroppo l’onestà e l’integrità in questi tempi non hanno un grande significano. Rubare, imbrogliare, mentire, defraudare, tradire, truffare (anche solo un po’ e occasionalmente) è sempre più comune. A volte viene fatto addirittura senza scrupoli di coscienza e talvolta, ahimè, anche da coloro che si professano cristiani…

Vorrei farti delle domande…

– Hai fatto tua la regola d’oro di essere il più giusto possibile verso gli altri?

– Accetteresti un regalo in cambio del tuo silenzio su una questione poco chiara?

– Hai deciso di essere onesto con tutti ed in qualunque circostanza?

Sappi amico mio che la tua integrità ha un prezzo davanti a Dio, tanto che Dio lo rimarca con una promessa e una ricompensa. Sì, il bene che fai oggi avrà ancora valenza anche quando tu non ci sarai più perché i tuoi figli e i tuoi cari ne riceveranno ancora i benefici. Continueranno ad essere sereni, vivranno in pace e a loro non mancherà mai nulla.

La tua onestà e integrità non sono solo una benedizione per coloro che ti circondano, ma glorificano anche Dio. Mantieni la tua integrità, costi quel che costi!

Grazie di esistere.

Eric Célérier

Ti è piaciuto l'articolo? Sostienici con un "Mi Piace" qui sotto nella nostra pagina Facebook