QUANDO I VENTI SONO CONTRO DI TE

L’apostolo Paolo aveva uno scopo definito, una visione, una missione, la missione di Dio. La sua determinazione gli permise di andare sempre avanti. Sapeva che avrebbe affrontato molte difficoltà, ma imparò che si possono sopportare molte sofferenze quando il nostro cuore ha fissato un obiettivo da raggiungere. Se il tuo cuore è abituato al comfort, allora non riuscirai a sopportare alcuna sofferenza.

Dopo che Paolo ebbe ministrato per molti anni, decise: “Non è finita. Ho molto da fare. C’è qualcosa dentro di me che brucia, una passione nella mia anima di proclamare il vangelo. Voglio andare a Roma”. Voleva andare nel vero e proprio epicentro del suo mondo con la buona notizia. Arrivare finanche davanti a Cesare stesso.

“Quando fu deciso che noi salpassimo per l’Italia …i venti erano contrari” (Atti 27:1 e 4).

Paolo scelse di salpare nonostante le probabili difficoltà che si presentarono subito. I marinai incontrarono un violento temporale e Paolo avvertì gli altri uomini della nave che avrebbero dovuto fermare il loro viaggio perché li attendeva il disastro e grosse perdite. Ma il suo avvertimento non venne considerato ed il disastro avvenne (leggere Atti 17:10-20). Anche se affrontarono le tempeste e dovettero alleggerire il carico della nave, Paolo sapeva di aver sentito chiaramente la voce di Dio e che avrebbe provveduto una via d’uscita per lui che gli avrebbe permesso di raggiungere il suo obiettivo. Paolo avrebbe potuto pensarci su ed indietreggiare, ma non mollò!

Forse hai provato qualcosa di simile nella tua vita. Sai di aver udito la voce di Dio dirti di fare qualcosa per Lui ed è per questo che hai cominciato il viaggio. Ma non appena prendi la cosa seriamente e decidi di innalzare il nome di Gesù e portare le anime a Lui, i venti cominciano a soffiare contro in modo drammatico. Satana odia quando convinciamo le anime a Cristo! Forse dovrai andare in guerra contro le potenze delle tenebre, ma tu vincerai la tua battaglia e vedrai Gesù glorificato.

Gary Wilkerson | worldchallenge.org