Solo nel nome di Gesù Cristo vi è salvezza!

Viviamo in tempi dove il relativismo ed il sincretismo vorrebbero prendere il governo del nostro pensiero e delle nostre azioni.

L’idea che tutte le religioni portino, in qualche modo a Dio e garantiscano la salvezza a coloro che credono, è il comune denominatore del pensiero “religioso” di questo tempo.

Chiunque metta in discussione questo modo di pensare viene etichettato con i termini: fondamentalista o mediovale!

Oggi vorrei parlarvi di un fondamentalista, l’apostolo Pietro, che durante una sua predicazione regitrata nel libro degli Atti degli apostoli disse: “In nessun altro è la salvezza; perché non vi è sotto il cielo nessun altro nome che sia stato dato agli uomini, per mezzo del quale noi dobbiamo essere salvati». Atti degli Apostoli 4:12

Pietro viveva in un mondo molto religioso e dove, come oggi, ognuno aveva la sua religione, eppure non si impaurì nel dire: solo nel nome di Gesù Cristo vi è la salvezza!

Non tutte le strade portano a Roma e nemmeno tutte le religioni portano a Dio.

Gesù Cristo stesso, l’unico capo del cristianesimo, ha sostenuto che solo attraverso di Lui si può avere relazione con Dio.

Gesù gli disse: «Io sono la via, la verità e la vita; nessuno viene al Padre se non per mezzo di me. Vangelo secondo Giovanni 14:6

Caro amico non farti confondere la idee, non permettere al pensiero unico di programmare la tua mente, permetti alle parole di Gesù Cristo di prendere il governo del tuo pensiero.

Gesù ti ama e a dato sé stesso per te, morendo sulla croce per donarti l’opportunità di essere perdonato da tutti i tuoi peccati!

Il vangelo dice che chi crede in Lui ottiene la salvezza e la vita eterna!

Non farti condizionare dal pensiero unico, fatti condizionare dalla Parola di Dio e grida con me: solo nel nome di Gesù Cristo vi è Salvezza.

A Dio sia la gloria.

Davide Ravasio | Notiziecristiane.com

Ti è piaciuto l'articolo? Sostienici con un "Mi Piace" qui sotto nella nostra pagina Facebook per restare informato...