Sulla strada per una nuova vita

Io sono David, ho 31 anni e sono cresciuto in Italia. Già i primi anni della mia vita erano particolari, ero molto infelice, andavo male a scuola ero spesso preso in giro dai miei colleghi, mi sentivo spesso solo e triste. Credevo che c’era un Dio perché così mi è stato imparato, ma ne dubitavo data la mia situazione.

Dopo che ho finalmente finito la scuola non ho trovato lavoro, la mia vita era un fallimento continuo. Così ho deciso di andare via, non sapevo dove, semplicemente scappare e iniziare una nuova vita. Una delle possibilità si aprì velocemente: un lavoro in Svizzera in un piccolo paese. Con una piccola auto ha iniziato la mia avventura. Già nei primi giorni in Svizzera tutto andava bene con il lavoro. Poi ho subito trovato un bel appartamento, mi sono comprato una bella auto, ho trovato molti amici e anche una bella ragazza. Pensavo ora si che sono felice, finalmente sono qualcuno e ho tutto quello che voglio. Ma in realtà ero ancora infelice. Così ho cercato questa felicità nelle cose del mondo e il peccato è diventato sempre di più. Il risultato di questo stile di vita ha mostrato rapidamente il suo frutto così che la relazione con la mia allora attuale fidanzata si ruppe. Avevo sempre pensato che era colpa degli altri se non non stavo bene. Ma il problema ero io, era dentro di me. Così ho cominciato a esaminare me stesso e ho capito che in me c’è molto odio, egoismo, orgoglio etc…. Mi sono sentito così miserabile e senza speranza. 23 anni della mia vita vissuti così.

Improvvisamente mi sono ricordato quando ero bambino – le cose che avevo imparato: che Gesù morì proprio per perdonare il mio peccato. Così mi misi in ginocchio piangendo e dissi: “Gesù perdona il mio peccato, darò la mia vita nelle tue mani, non posso più andare avanti così”. Non è passato molto tempo quando improvvisamente avverti una grande liberazione e una grande pace in modo tale da piangere tutta la notte. Era come andare in una montagna alta con uno zaino pieno di pietre e sull’ultimo metro qualcuno è venuto e ha svuotato questo zaino pieno di peccati.

Gesù ha coperto la mia vita con il suo sangue ed è entrato nel mio cuore come descritto nella Bibbia. Questa esperienza è stata solo l’inizio di una nuova vita una vita eterna in Gesù Cristo per grazia di Dio.

David Cenciarini 

Iscriviti alla Newsletter del Notiziario Cristiano


CONDIVIDI
Articolo precedenteFare il primo passo
Articolo successivoBimbo senza occhi – Boy without eyes