Tale padre tale figlio!

Ci fu incidente mortale, dove persero la vita quattro giovani, su una delle autostrade della nazione. L’evidenza che l’alcool fosse stato la causa del disastro, fu riscontrato dalle bottiglie di Whisky in frantumi ritrovate fra i rottami e i corpi delle quattro giovani vittime. Il padre di una delle ragazze, in preda ad una frenetica angoscia per la morte prematura della bella e giovane figlia, minacciò di uccidere chi avesse fornito gli alcolici ai quattro giovani. In seguito, nell’andare a prendere da bere nella credenza dove teneva la sua scorta di bottiglie, trovò un bigliettino con la scritta di sua figlia: “Papà, ci stiamo portando un po’ delle tue bottiglie di liquore – so che non ti dispiacerà.

I figli guardano le gesta dei genitori e non le tante raccomandazioni che un genitore gli fa. Guardano la maniera nostra di vivere e non quello che gli diciamo. C’è un detto che dice così: tale padre tale figlio. Dio dice nella Sua Parola:

“Inculca al fanciullo la condotta che deve tenere; anche quando sarà vecchio non se ne dipartirà” (Proverbi 22:6). Se invece i nostri figli hanno visto da noi solo preoccuparci delle cose di questo mondo, spendere le nostre energie per cose futili; se ci hanno visto litigare con il nostro prossimo, maltrattare, insultare e altre cose sconvenienti non prendiamocela con nessuno; se hanno visto in noi solo l’ipocrisia di recarci la domenica in chiesa solo per chiudere la bocca alla coscienza come fanno tanti allora prendiamocela con noi stessi. I figli sono il riflesso dei genitori, e se un figlio vede nel padre una fede verso Dio sincera e, avrà ricevuto un buon insegnamento non solo dalla scuola domenicale, ma soprattutto dai propri genitori, allora quel figlio crescerà col timore di Dio, e un giorno anche le sue ginocchia si piegheranno.


“Non vi ingannate; non ci si può beffare di Dio; perché quello che l’uomo avrà seminato, quello pure mieterà” (Galati 6:7).

Ferrentino Francesco La Manna | Notiziecristiane.com
https://www.facebook.com/storiedifedevissute.blogspot.it

Ti è piaciuto l'articolo? Sostienici con un "Mi Piace" qui sotto nella nostra pagina Facebook