UNITÀ NON SIGNIFICA UNIFORMITÀ

La bibbia ci dice che è buono e bello che i fratelli dimorano nell’unità, questo non significa che dobbiamo essere tutti uniformati, dobbiamo agire insieme, non siamo chiamati ad agire nello stesso modo!

L’uniformità pretende l’uguaglianza, ma questo non è ciò che Dio si aspetta, le persone che formano la chiesa non sono uguali, sono diverse: nella cultura, nella lingua, nel colore della pelle, nello stato sociale, il miracolo è questo che anche se siamo diversi agiamo insieme!

Non tutti coloro che fanno parte del corpo di Cristo adorano Dio allo stesso modo, predicano il Vangelo allo stesso modo, raggiungono i perduti allo stesso modo, pregano allo stesso modo, leggono la stessa versione della bibbia.

L’unità esiste nella diversità, e questo ci permettere di comprendere come Dio possa unire la Sua Chiesa, mediante le chiese locali!

L’unità non può essere creata dall’uomo, solo Dio CREA l’unità mediante un azione del suo Spirito, mentre noi siamo chiamati a MANTERE l’unità!

Efesini 4:3 sforzandovi di conservare l’unità dello Spirito con il vincolo della pace.

A Dio sia la gloria

Davide Ravasio | Notiziecristiane.com

Ti è piaciuto l'articolo? Sostienici con un "Mi Piace" qui sotto nella nostra pagina Facebook