USA: Scompare padre e madre da iscrizione studenti

0d2f79ef03e5aa65efd2d0c92829c4e8Ormai la famiglia contemporanea  va diventando sempre più una “teatro-famiglia”, dove non sai cosa trovi dentro… la dimostrazione  di quanto  stiamo affermando da tempo noi di notiziecristiane.com è evidente sin dalle piccole cose, come ad esempio, dal modulo di iscrizione scolastica americana. Il dipartimento americano dell’Istruzione, infatti,  ha annunciato che il modulo per la richiesta di finanziamenti per gli studenti, d’ora in avanti userà l’espressione “Genitore 1” e “Genitore 2”, anziché i termini specifici di genere “madre” e “padre”. Il modulo federale per la richiesta di aiuti finanziari agli studenti per l’anno 2014-2015, per la prima volta chiederà notizie sul reddito ed altre informazioni, ai genitori degli studenti, prescindendo dallo stato matrimoniale dei genitori o dal loro genere, o se quei genitori siano conviventi, rende noto il dipartimento.

In aggiunta all’eliminazione di “madre” e “padre” il nuovo modulo prevede la possibilità per chi si iscrive, di indicare lo stato matrimoniale dei genitori come “non sposati e conviventi”.

Tradizionalmente i moduli erano stati creati per raccogliere informazioni soltanto sui genitori sposti degli studenti, escludendo la possibilità per l’iscrizione a studenti con genitori non sposati, anche se conviventi.

“L’uso di termini specifici per il genere impedisce la raccolta delle informazioni del genitore di uno studente quando i ‘genitori’ sono sposati secondo la legge statale che riconosce i matrimoni tra persone dello stesso sesso, ma che non sono riconosciuti dalla legge federale sotto la “norma per la difesa del matrimonio”, fa sapere il dipartimento.

“Tutti gli studenti dovrebbero poter richiedere gli aiuti federali all’interno di un sistema che incorpora le loro uniche dinamiche familiari”, ha detto il Segretario all’Istruzione USA Arne Duncan.

Ti è piaciuto l'articolo? Sostienici con un "Mi Piace" qui sotto nella nostra pagina Facebook