Dove vuoi passare l’eternità? Nel regno di Dio o nel regno di satana?

cindex1Sai, nella vita si prendono tante decisioni in parte importanti e in parte no; ma la decisione che determina il destino della vita eterna è così importante che non si può dimenticare e rimandare. Perché, rimandare la decisione di accettare Gesù nel tuo cuore per ottenere la vita eterna, significa fare il gioco di satana e della sua strategia. Satana cerca di fare, rimandare all’uomo ogni decisione; perché lui sa che morendo senza Cristo si va a finire all’inferno.

Quello che ti sto per raccontare è un fatto realmente accaduto, in questo mondo pieno di peccato. Di notte, un uomo sognò satana che, insieme ai suoi demoni, discuteva con loro quale strategia adottare affinché gli uomini non credessero in Dio e nella salvezza eterna in Gesù Cristo.

A te che leggi e/o che ti sei lontano dalla verità di Cristo ti consiglio oggi di accettare Gesù Cristo, perché domani potrebbe essere già troppo tardi. Un demone si alzò e disse: “Io propongo di dire agli uomini che Dio non esiste”. “No”, disse satana, “è una strategia poco efficace e non dimostrabile, non possiamo accettarla”. Allora, un altro demone, cioè il diavolo, disse: “Io propongo di dire agli uomini che Dio è morto”. “No, rispose satana, non è credibile perché tutti, e alla fine anche gli atei, dicono che un ente supremo deve pur esistere”. Un altro demone disse: “Io direi agli uomini che non è neces­sario credere in Cristo perché tutte le religioni sono buone e che alla fine tutte conducono all’eterna dimora di Dio”. Potrebbe andare, rispose satana, ma non credo che sia la giusta via da seguire.

Ma noi non dobbiamo lasciarci ingannare dal diavolo con le sue velate parole! Leggi la Sacra Bibbia e ascolta la Parola di Dio è vivrai.

Allora un altro demone parlò dicendo: “Io consiglio di dire agli uomini che Dio esiste e che Gesù Cristo è il Salvatore del mondo, ma che non è urgente fare la decisione per la vita eterna perché si può benissimo rimandarla e farla prima di morire e, nel frattempo, godersi i piaceri della vita terrena, perché per quelli della vita eterna c’è sempre tempo”. “Ecco la strategia giusta”, disse satana, “rimandare a domani!”. Satana dopo tutto ciò che aveva detto il suo demone disse: “Non sai tu che tutte le religioni del mondo, ma anche la politica, l’economia, il commercio e tutti i settori sociali degli enti locali, appartengono a me? Perché io sono colui che inganno, sono colui che prende la mente e faccio andare di qua e di la tutti gli uomini con l’inganno. Io non faccio distinzione: uomini, donne, vecchi e giovani, li prendo e faccio in modo che gli  uomini si facciano conquistare dai loro sogni, guidare dal loro “Io” o che adorino immagini e statuette, oltretutto sono bravo a inventarmi come farli inginocchiare per farli adorare un pezzo di gesso. Io mi prendo gioco di loro, facendo in modo che vadano a godersi la loro vita, perdendo tempo per le cose vane di questo mondo, affinché non accettino il loro Dio nel cuore. Io sono colui che ha inventato come far morire la gente per poi portarmela all’inferno.

Ecco i trucchi dell’avversario! Ma tu non ascoltare il diavolo quando ti mette questi strani ragionamenti nella mente e non rimandare a domani quello che potresti fare oggi, perché per te domani potrebbe essere tardi per prendere la decisione della tua vita ma, soprattutto, molto pericoloso se poi ti troveresti all’inferno con i dannati.

“Io sono il Signore Dio tuo; Vedi, io metto oggi davanti a te la vita e il bene, la morte e il male… ma tu scegli dunque la vita affinché tu viva” (Deuteronomio 30:15:19).

A nessuna persona di buon senso sfugge che la strategia del diavolo è una strategia diabolica, perché la morte può arrivare in qualsiasi momento per una singola persona o per più persone, indistintamente, e quando arriva poi è troppo tardi per prendere la decisione della vita eterna. Qual è la strategia di Dio? Distruggere il potere di satana che ha nelle mani: il mondo politico, religioso, e tutti gli svariati settori commerciali e sociali di questo tempo, perché lì si nascondono i suoi tranelli. E’ nella sua Parola dice: “Ecco ora il tempo favorevole; ora e il giorno della salvezza” (2°Corinzi 6:2). Perciò, il Signore ti favorisce la salvezza dell’anima tua.

Oggi e la scelta e non domani, e si può fare perché ogni persona ha la capacità di rigettare il male e di accettare Cristo che è la via, la verità e la vita (Giov.14:6). Dio ha dotato ogni persona d’intelligenza, di saper scegliere tra la via della vita eterna e quella della perdizione eterna. Non ci sono altre vie da seguire e pertanto quale via scegliere? L’unica via da scegliere e Gesù Cristo che è la vita eterna, dove passerai l’eternità? Deciditi oggi e non domani, stai attento! Alcuni anni fa una ragazza di una famiglia cristiana che non aveva fatto ancora la scelta da seguire, mi disse: “Ma quando una persona va all’inferno, ci va per sempre?” “Certo”, le risposi, “ci va per sempre”. “Ma sempre, sempre?”, replicò. “Sempre, sempre, le dissi. “Ma sempre, sempre, sempre?” disse ancora. “Sì, sempre, sempre, sempre!”, fu la mia risposta. A questo punto la ragazza si fermò, fece una pausa, poi con volto serio e riflessivo aggiunse: “Ma non finisce mai?”. Io gli risposi “Sì, non finisce mai!”. Allora mi guardò e mi disse: “Decido oggi il mio destino eterno, voglio dare il mio cuore al Signore e servirlo.

Prendi anche tu, oggi, una decisione così saggia, responsabile e consapevole, non rischiare con la vita eterna perché è troppo preziosa, prendi la via che porta alla vita eterna, iniziando con la nuova nascita spirituale, senza la quale nessuno può vedere né entrare negli sviluppi eterni del regno di Dio. Abbi fede solamente nel Signore e ricordati che qualsiasi cosa ti accadrà, Lui è la tua ancora per farti stare fermo e per non vacillare. Il Signore è la tua speranza, la tua salvezza, il tuo guardiano che non dorme e non sonnecchia (Salmo121:4).

Il Signore vuole liberarti dai trucchi di satana; ma tu vuoi essere liberato/a? Sono stato liberato tanti anni fa’, quando ero nella fattucchieria; ero un mago, un imbroglione e un nemico di Dio, non conoscevo e non avevo la luce vera di Gesù Cristo il Signore perchè il diavolo mi teneva ostaggio delle sue strategie; leggi Deteuronomio 18:9-14 e vedrai tu stesso che chi è nella magia (medium, chiromanti, astrologi) sono nemici di Dio. Questo è un trucco che il diavolo utilizzò con me. Ti vorrei spiegare tante cose per farti conoscere le strategie di satana, ma la Sacra Bibbia è quella che ti spiegherà molto di più. Leggila e non allontanarti da Essa, perché è la tua stessa vita. Dio ti benedica e ti faccia il dono di farsi conoscere da te. Deciditi! Oggi ti ricordo che il tuo destino è nelle mani del Signore

Giovanni Tortorici | Notiziecristiane.com

Ti è piaciuto l'articolo? Sostienici con un "Mi Piace" qui sotto nella nostra pagina Facebook