Dopo 50 anni lo ritrova in un posto impensabile | E scoppia in lacrime

Una storia che ha a dir poco dello strabiliante. Anche a distanza di lunghissimi anni, infatti, possono accadere fatti a dir poco sorprendenti, come questo che vi raccontiamo. 

Mai avrebbe pensato di poter assistere a una tale vicenda, dopo il tempo trascorso tra quello sfortunato giorno e il momento del lieto fine.

La storia in questione, come molte tra le vicende più romantiche del cinema, ha luogo in un contesto umile e rurale. In questo caso in modo particolare, visto che tutto si origina da un fatto avvenuto in un campo di patate.

La sorpresa in un campo di patate

Cinquemila metri quadri con novanta buche dove molto tempo addietro un uomo aveva lasciato una parte del suo cuore. Che pensava non avrebbe mai ritrovato. Tanto che aveva passato al setaccio ogni singolo centimetro di quel terreno, in cerca del simbolo di un’amore eterno che però sembrava essere andato perduto.

Peggy MacSween è una ottantaseienne di Benbecula, isola delle Ebridi, e dopo ben cinquant’anni è stata letteralmente catapultato indietro nel tempo per fare rivivere sulla sua pelle le sensazioni che da allora pensava non fosse più possibile vivere. Precisamente, sulla sua mano.

Tutto questo è avvenuto grazie a un giovane uomo, il gestore dell’ostello Nunton House di Benbecula di nome Daniel MacPhee. Un giorno, infatti, l’anziana signora gli raccontò di avere perso un oggetto di valore fondamentale per lei, in un campo di patate di Liniclate negli anni sessanta. E che nonostante le sue numerose ricerche non era mai riuscita a ritrovare quel minuscolo preziosissimo oggetto.

LEGGI ANCHE: Mette la sua fede nuziale in un posto improbabile: quello che accade dopo è mistero

Quando il giovane ha ritrovato la fede nuziale la donna si è commossa

Tanto che il marito, con cui la donna era sposata fin dal 1958, aveva deciso di tagliare la testa al toro per comprarglielo nuovo. Poi però Peggy rimase vedova, e più volte la sua mente continuava ad andare a pescare il ricordo di quel piccolo e importante oggetto smarrito. Tanto che quando Daniel ne sentì parlare, decise di fare una proposta all’anziana signora. 

Le disse: “Perché non provarci a ritrovarla?”. Da quel momento l’uomo ha preso in mano un metal detector e si è messo a setacciare la zona dove all’epoca c’era il campo di patate. Trovando decine di oggetti metallici, lattine, resti di attrezzi agricoli, e infine anche l’oggetto delle ricerche della signora e del giovane: la fede nuziale di Peggy, persa in quel campo cinquant’anni prima. 

La donna, sbalordita, commossa è scoppiata in lacrime, e subito si è rimessa l’anello al dito. Mai e poi mai avrebbe immaginato di poterlo ritrovare. Quando la realtà supera ogni nostra aspettativa e ci lascia meravigliati.

https://www.lalucedimaria.it/dopo-50-anni-lo-ritrova-in-un-posto-impensabile-e-scoppia-in-lacrime/

Ti è piaciuto l'articolo? Sostienici con un "Mi Piace" qui sotto nella nostra pagina Facebook